Seminario 25 Marzo 2017

Seminario di aggiornamento tenutosi il 25 marzo 2017 presso la Sala Convegni Hotel Excelsior – Via Giulio Petroni n° 15 – Bari

Ai partecipanti sono stati rilasciati n. 6 C.F.

Novita’ Legislative e Giurisprudenziali – Sicurezza Casa – Ing. Giuseppe Cannarozzo

UNAI Seminario di aggiornamento Sessione Sud sul tema NOVITA’ LEGISLATIVE E GIURISPRUDENZIALI Sicurezza Casa I Compiti dell’amministratore Condominiale Che cosa è la sicurezza ? Quali sono le misure di prevenzione e protezione ? Dati statistici Nel 2014 ultimo dato, circa 783.000 incidenti ( report ISTAT ) TIPOLOGIA Caduta Ferita Urto – Schiacciameto Ustione Corpo estraneo in occhio-orecchio etcetc Soffocamento Clicca qui per visualizzare e/o scaricare il testo

Leggi di più...

Obblighi antiriciclaggio e sanzioni per l’amministratore di condominio – Avv. Lorenzo A. Troccoli

UNAI Seminario di aggiornamento Sessione Sud sul tema NOVITA’ LEGISLATIVE E GIURISPRUDENZIALI Obblighi antiriciclaggio e sanzioni per l’amministratore di condominio D. Lgs. 231  del 21 novembre 2007 Art.12 ai fini del presente decreto per professionisti si intendono: a) i soggetti iscritti nell’albo (dei ragionieri e periti commerciali, nell’albo) dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e nell’albo dei consulenti del lavoro;   b) ogni altro soggetto che rende i servizi forniti da periti, consulenti e altri soggetti che svolgono in materia professionale, anche nei confronti dei propri associati o iscritti,attività in [...]

Leggi di più...

Appropriazione indebita e reati riconducibili alle attività di amministrazione di immobili – Avv. Lorenzo A. Troccoli

UNAI Seminario di aggiornamento Sessione Sud sul tema NOVITA’ LEGISLATIVE E GIURISPRUDENZIALI Appropriazione indebita e reati riconducibili alle attività di amministrazione di immobili Cassazione penale, sez. II, 11/05/2016,  n. 27363 L’utilizzo delle somme versate nel conto corrente da parte dell’amministratore durante il mandato non profila l’interversione nel possesso che si manifesta e consuma soltanto quando terminato il mandato le giacenze di cassa non vengano trasferite al nuovo amministratore con le dovute conseguenze in tema di decorrenza dei termini di prescrizione. E difatti avendo l’amministratore la detenzione nomine [...]

Leggi di più...